29 September, 2021
Home / Ambiente  / Perché oggi è necessaria la disobbedienza civile?

Perché oggi è necessaria la disobbedienza civile?

.

Venerdì 3 settembre al museo Toni Benetton il gruppo moglianese di Extinction Rebellion (ribelli all’estinzione) terrà un workshop all’interno dell’evento “Alberi Materia Viva – con Stefano Mancuso”.

Il tema del nostro laboratorio sarà focalizzato sulle ragioni e sui metodi dell’attivismo ambientalista. Mostreremo perché “non c’è più tempo” per ritardare l’azione sul clima, perché bisogna “agire ora” e come ognuno di noi possa dare un contributo. Vedremo perché al giorno d’oggi sono necessarie mobilitazioni di massa non-violente per conseguire i cambiamenti radicali e urgenti che la crisi climatica ci impone, e vedremo come queste mobilitazioni possono essere progettate e svolte nella pratica.

Il workshop durerà in tutto 2 ore, dalle 16:30 alle 18:30. Seguirà l’intervento di Stefano Mancuso, neurobiologo vegetale di fama nazionale, autore di molte pubblicazioni, da noi stimatissimo per il suo impegno di divulgatore e per le sue prese di posizione contro l’insostenibilità della società attuale.

In particolare, con il suo studio sull’intelligenza vegetale, ci ha consegnato un’ulteriore ed eloquente prova della limitatezza dell’antropocentrismo: l’uomo moderno vuole ad ogni costo sentirsi come un dio tra i viventi “inferiori” ma in questo modo sta mettendo a repentaglio il proprio futuro, oltre a dare prova di estrema ignoranza e individualismo. Si tratta dunque di rovesciare un paradigma culturale secolare, e di farlo al più presto: per questo abbiamo voluto dare spazio alle riflessioni sulla disobbedienza civile.

Siamo felicissimi di dare il nostro contributo in questo evento meraviglioso. Vi aspettiamo numerosi!

Per maggiori informazioni e prenotazioni cliccate qui

oppure contattate: Samuele (Extinction Rebellion) 3477303003

L’ingresso all’evento può eventualmente essere acquistato direttamente al Museo, il giorno stesso.

 

Per informazioni su Fridays For Future & Ribelli all’estinzione di Mogliano Veneto 

visita il sito: https://www.fffxrmoglianoveneto.it/

o contatta l’mail: fffmoglianovto@gmail.com