29 September, 2021
Home / Ambiente  / Il respiro della terra

Il respiro della terra

Anteprima assoluta dello spettacolo multimediale a tema ambientalista il19 agosto presso la yogurteria/gelateria El Barco a Campocroce

Lo spettacolo multimediale a tema ambientalista Il Respiro della terra è promosso dall’Ecoistituo Veneto Alex Langer di Mestre (presidente Michele Boato)

Assecondando l’intuizione di Amitav Ghosh per cui la Scienza ha bisogno della creatività per  arrivare a molte  persone, lo spettacolo in video e di persona  coinvolge attori  affermati  come  Mario  PirovanoFrancesca  Gallo assieme ad  attivisti ecologisti (i ragazzi dei Ribelli all’Estinzione di  Mogliano, Bruno Moro della  fattoria Rio Selva, Michele Boato) che in  location a noi  care come il Cansiglio, Oasi di Cervara, Laguna di Venezia, narrano racconti famosi: L’uomo che  piantava gli  alberi, Le  avventure di  Numero Primo, La  nazione delle piante.

Non potevano mancare testimonianza in video di Stefano Mancuso e Carlo Petrini sull’enciclica Laudato Si. Il pubblico è coinvolto non solo emotivamente, ma attivamente con distribuzione di semi antichi, piantine da curare, QR-code da scaricare, riviste ecologiste da portare a casa…

Marina Salvato

La filosofia dello spettacolo è la diffusione delle buone pratiche e il radicamento dei sentimenti ecologisti attraverso l’arte. Spezzoni video potranno essere scaricati sul proprio cellulare e diffusi liberamente anche per le scuole o riunioni di associazioni semplicemente citando lo spettacolo come fonte. Ogni pezzo dello spettacolo dalle riprese di Dimitri Feltrin alle musiche del trio Nu Foja sono originali e si può ben dire…spettacolari! Non mancheranno pennellate musicali di giovani artiste/i (Le Storie Storte e degli Atom Tanks) in dialetto.

Anteprima assoluta 19 agosto alla yogurteria/gelateria El Barco a Campocroce in video e presenza della regista Marina Salvato.

Il 3 settembre invece in presenza degli attori e protagonisti in Villa Benetton a Marocco.